Guida principale al marketing video e agli annunci video

Decidi il tuo messaggio e l'obiettivo. La tua guida dovrebbe essere l'imbuto di vendita. Dì molto di più con meno. Il tuo materiale visivo e gli effetti dovrebbero essere coerenti con il tuo marchio. Qual è la personalità del tuo marchio?
Guida principale al marketing video e agli annunci video
Guida principale al marketing video e agli annunci video

Il marketing video si riferisce all'uso di video per promuovere un marchio, un prodotto o un servizio, aumentare il coinvolgimento dei media digitali e sui social media, educare clienti e partner o raggiungere un pubblico tramite una piattaforma. Con il video marketing, puoi raccontare la tua narrativa, comunicare con il tuo pubblico e molto altro.

Usando un video invece di un'immagine statica sulla home page di un sito Web o in un annuncio pubblicitario sui social media può aiutarti a mantenere l'attenzione dei visitatori sullo schermo più a lungo.

  1. I filmati informativi/esplicativi possono rassicurare i consumatori sul tuo prodotto e, se hai un prodotto sofisticato in uso o che prevedi di pubblicare, questi video possono essere piuttosto vantaggiosi per i tuoi clienti.
  2. Le recensioni video forniranno anche informazioni extra ai tuoi consumatori e, se da persone-influencer le cui opinioni apprezzo nel tuo settore, otterrai maggiore visibilità.
  3. I video dal vivo, che sono diventati sempre più popolari negli ultimi anni, sono un altro tipo di video marketing che ti consente di interagire direttamente con il tuo pubblico. Secondo un sondaggio di Facebook, le persone osservano 10 volte di più sui video in diretta rispetto ai video convenzionali!

Ora che abbiamo una conoscenza fondamentale del marketing video, possiamo concentrarci sulle caratteristiche importanti di come implementare efficacemente il marketing video digitale!

Decidi il tuo messaggio e mira

Non si tratta solo di realizzare un video accattivante e pubblicarlo. Hai bisogno di nuovi contatti o hai in mente un obiettivo specifico, come aumentare gli abbonamenti o i follower? Poiché tutta la narrazione visiva dei contenuti di marketing video dovrebbe essere scoperta su questa linea di base, dovrebbero indirizzare gli spettatori a questo obiettivo alla conclusione.

La tua guida dovrebbe essere l'imbuto di vendita

Molti esperti di marketing basano il loro piano annuale o l'esecuzione del budget sulle fasi della canalizzazione di vendita. Successivamente, dovrai convincere le persone a considerare il tuo prodotto per il loro prossimo acquisto e, infine, dovrai convincere le persone a decidere di acquistare il tuo prodotto o servizio, che è noto come conversione. Ciò che segue è, ovviamente, la conservazione della loro esistenza.

Dì molto di più con meno

Collegano questo elemento all'espressione "un'immagine vale più di mille parole". Quindi, in una campagna di marketing video, contenuti video ben realizzati possono dire molto di più delle parole sul tuo scopo. Determina il tuo obiettivo, considera come comunicarlo, inclusi tono, frase e forme visive, e attieniti al principio di mantenerlo breve. Secondo a LocoWise analisi, la durata media di visualizzazione dei video su Facebook è di soli 18,2 secondi.

Dichiara il problema, descrivi il conflitto e lascia che il protagonista (la tua azienda, prodotto o servizio) lo risolva. Questa dovrebbe essere la storia e il flusso generali.

Il tuo materiale visivo e gli effetti dovrebbero essere coerenti con il tuo marchio

L'uso di tutti gli effetti visivi, le transizioni e le animazioni in una sola ripresa non è creativo. Mantieni un aspetto ordinato e professionale. Colori, caratteri tipografici e altre caratteristiche, ad esempio, dovrebbero ricordare ai visitatori alcuni aspetti della tua attività. Anche se un pezzo visivo è innovativo e interessante, è normale che non funzioni per tutti i marchi.

Qual è la personalità del tuo marchio?

  • La tua azienda è vista come confortante e più seria o i tuoi beni sono più legati al divertimento e all'intrattenimento?
  • L'estetica dovrebbe quindi riflettere questa cultura aziendale nella tua strategia di marketing video.
  • Sii inventivo mantenendo il marchio della tua attività.

Questo marketing video non dovrebbe solo rispecchiarti, ma anche ispirare nuovi metodi e tendenze di comunicazione. È possibile adattare queste ispirazioni alla tua cultura aziendale, che si tratti di una sensazione sui social media, di un influencer marketing o di effetti estetici. Non sacrificare i tuoi ideali, ma non rinunciare alle possibilità. La strategia ideale è condurre ricerche di mercato significative, rivedere le migliori pratiche e creare campagne virali, cooperando contemporaneamente con i team creativi, di marketing e di vendita. Perché il tuo team di comunicazione e marketing può aiutare il tuo team creativo a comunicare il messaggio nel tono giusto, mentre i creativi possono pensare oltre gli schemi.

Le qualità della piattaforma dovrebbero riflettersi in ogni annuncio di marketing video

Se vuoi aumentare l'esposizione del marchio, YouTube, Instagram e persino Snapchat sono opzioni eccellenti. Questo vale anche per un obiettivo di conversione, come aumentare i follower. Gli omaggi possono aumentare la visibilità su vari siti.

Anche il formato video dovrebbe essere appropriato per la piattaforma. Se lo stai utilizzando per un annuncio Story, la struttura e la tempistica dovrebbero essere adattate di conseguenza.

Mentre Snapchat può utilizzare le funzionalità della piattaforma come obiettivi di marca, il contenuto di Tiktok può essere scelto pensando a una sfida.

Infine, invia un invito all'azione

Tutti i tuoi sforzi dovrebbero culminare in un invito all'azione. Ciò implica che dovresti indirizzare i visitatori a una pagina di destinazione, a una pagina di riempimento dei moduli o a un simbolo che segue la pagina. CTA è l'obiettivo principale della fase dei tuoi funnel di vendita, come nei livelli precedenti. Puoi quindi utilizzare gli strumenti di Analytics per monitorare apertamente i tuoi indicatori di performance.

Componenti importanti di un buon piano di marketing video o pubblicità video

La pubblicità video è sempre più in competizione per l'attenzione essendo più innovativa e divertente. Sebbene non si tratti solo di video o clic, abbiamo incluso la maggior parte delle best practice per fare colpo con le campagne di marketing video.

Nel primo secondo, cattura l'attenzione del pubblico

Abbiamo tutti sentito dire che la capacità di attenzione delle nuove generazioni è di circa 8 secondi. Tuttavia, molte persone stanno sperimentando questo proprio ora. Sarai saltato se non crei materiale di marketing video con un'introduzione coinvolgente. Secondo le statistiche di Facebook Business, la situazione è significativamente peggiore per gli annunci di storie e gli annunci ignorabili. Di conseguenza, devi attirare subito l'attenzione.

Ti capita mai di contemplare la visione di video senza audio?

Potresti aver notato che tutte le piattaforme, inclusi YouTube, Instagram e Facebook, ora riproducono video con l'audio abbassato e i consumatori li visualizzano mentre scorrono i loro feed. Secondo un sondaggio Verizon tra i clienti statunitensi, il 69% di loro guarda il video con l'audio disattivato in luoghi pubblici e il 25% guarda il video con l'audio disattivato in luoghi privati. Ciò significa che il tuo materiale dovrebbe fornire le informazioni e allo stesso tempo attirare l'attenzione senza l'uso della musica. Per mantenere le persone sullo schermo, avrai bisogno di immagini accattivanti, infografiche e animazioni interessanti.

Prendi in considerazione l'aggiunta di sottotitoli e didascalie di testo all'interno del video. Ciò migliora l'accessibilità per le persone che non hanno le cuffie, si trovano in un luogo pubblico o vedono una disabilità.

Prendi in considerazione l'idea di puntare in primo luogo sui dispositivi mobili

Il nostro fatto è che consumiamo contenuti mobili. Secondo HubSpot, il 78% degli utenti visualizza video ogni settimana e il 55% consuma contenuti video ogni giorno. Di conseguenza, valuta le diverse dimensioni dello schermo del dispositivo, studia le mappe di calore per capire come agiscono i clienti sui loro dispositivi ed esegui test A/B per annunci orizzontali e Story.

Lanciare correttamente gli obiettivi degli annunci video

Ogni sito di social media ha la propria serie di obiettivi pubblicitari e offre una varietà di possibilità. Per ogni livello della canalizzazione di vendita, Facebook Business Manager, ad esempio, fornisce vari elementi. Per la fase di consapevolezza, puoi scegliere come target la consapevolezza e la copertura del marchio, il traffico, le visualizzazioni, la generazione di lead e altre metriche, nonché molti tipi di conversione.

Puoi monitorare e valutare questi numeri in questo modo. YouTube–Google Ads ha un approccio di definizione degli obiettivi comparabile ma più specializzato. Anche i tuoi obiettivi pubblicitari dovrebbero corrispondere a questo processo durante la creazione di contenuti di marketing video basati su una strategia di canalizzazione di vendita.

Presta attenzione alla miniatura

Per convincere gli spettatori a guardare il tuo film, hai bisogno di una miniatura modificata professionalmente che sia coinvolgente, che attiri l'attenzione e pertinente. YouTube e Facebook, ad esempio, forniscono una varietà di miniature basate su schermate video; ma una miniatura personalizzata potrebbe essere più efficace.

Dovresti anche evitare di aggiungere troppo testo sulla miniatura perché molte piattaforme lo rifiuteranno e confonderanno l'immagine. Attieniti a risposte intelligenti e concise mentre discuti l'argomento del video.

Apporta miglioramenti alla didascalia, alla descrizione e al testo

Non dovresti fare affidamento su una forte voce fuori campo della vecchia scuola per ottenere il tuo punto. Ricorda che queste caratteristiche tecniche sono ugualmente importanti per ottimi risultati SEO. Devi modificare le sezioni del titolo, della descrizione, del testo alternativo e dei tag per rendere il tuo sito o contenuto più visibile ai motori di ricerca.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito è protetto da reCAPTCHA e si applicano le Norme sulla privacy e i Termini di servizio di Google.

Post correlati
5 consigli per gli imprenditori digitali

5 consigli per gli imprenditori digitali

Avere un quadro chiaro di ciò che vuoi realizzare. Definisci il tuo mercato di riferimento. Lavora sul tuo marchio personale. Tieni traccia dei tuoi progressi come imprenditore digitale. Standardizza e ottimizza il tuo business online
Leggi di più
Biscotto Questo sito utilizza i cookie per fornire i propri servizi e analizzare il traffico.